Storie che mi passano per la testa

Penso un miliardo di cose al secondo, e molte di queste sono storie. Alcune provo anche ad abbozzarle, addirittura in certi casi inizio a scrivere qualcosa che assomigli a una trama o - persino - il testo vero e proprio. Altre volte lascio perdere, o semplicemente mi dimentico che avevo avuto quella grande idea (e se succede, meglio così: tanto grandiosa non era, a quanto pare).

In altre circostanze però può essere che inizi sul serio a scrivere quello che sarà poi un romanzo, o che magari un progetto accantonato venga ripreso in seguito con rinnovati verve ed entusiasmo. Per cui, care le mie lettrici e cari i miei lettori, può essere che fra questi titoli - assolutamente provvisori - esca dal cilindro il coniglio giusto e diventi un libro, uno di questi giorni.

Di seguito quelli che (forse) potrebbero diventare i miei futuri romanzi:

Titolo provvisorio Genere In breve Possibilità di completamento
Io e la mia scimmia Romanzo rock Un quarantenne interagisce con una scimmia immaginaria che crede la reincarnazione di John Lennon DEVO finirlo
Eravamo sette Thriller Boh... so solo che sarà il mio capolavoro! Lo finirò... in questa vita o nell'altra
Il Club dei Quattro Giallo ridens Il prequel di Serial Kinder Non lo so, ma ho promesso ai miei fans che i vecchiarielli sarebbero tornati
Real Independiente Calcio divertente Un ex calciatore dilettante gioca l'ultima, grande stagione della sua carriera Se riesco a far terminare la rissa nel tredicesimo capitolo...
La morte ha rime alternate Thriller Un pluriomicida seriale anticipa i suoi delitti con delle poesie inviate al Messaggero Era il continuo di Divina Mente, ma ho perso interesse...
Il bianco muore in tre mosse Thriller Un eroe per caso contro il complotto di una società segreta Doveva servire a perculare i migliaia di cloni de Il codice Da Vinci, ma l'idea è stata rispolverata - e migliorata - in Ci siete mai stati a quel paese?
La torre di Jung Thriller Ariana Modric scopre un segreto custodito nella casa dove visse il pensatore svizzero Sarebbe dovuto essere il capitolo conclusivo della trilogia di Ariana, e non lo so... ma è un gran bel romanzo e, se una delle mie vecchie opere incompiute ha mezza possibilità di essere ripescata, è proprio questa.

Sito ufficiale di William Silvestri. I miei libri, news ed eventi, e la mia attività di formatore e di editore con il marchio Argento Vivo Edizioni

scrittore,editore,recensione,libro,romanzo,letteratura,regalo,serial,kinder,william,silvestri,thriller,giallo,noir,sarcasmo,ironia,crime,argento,vivo,edizioni,editore,scrittura,creativa